Cari Videomakers, se la vostra passione è cimentarvi in riprese video oltre ogni confine, limite delle semplici videocamere e smartphone, per voi la tecnologia è pronta a servirvi un’esperienza irresistibile.
Tutti a bordo del miglior drone economico per spiccare il volo, il DJI Drone Phantom 3 Standard.

Cosa rende un drone migliore e cosa ha fatto si che proprio questo modello sia divenuto il nostro preferito?
I requisiti per il top della gamma, di un drone da video eccezionali, sono: Facilità d’uso, autonomia batteria (30 minuti droni più costosi), distanza di volo (fino a 50 km con pilota automatico, per i droni muniti di GPS, e 300-800 metri per i più economici), action cam integrata (da 2 MP a 14 MP in base al prezzo), e la memoria dal quale dipenderà la durata dei video, quindi molto importante.

Sempre più spesso le riprese dall’alto, per video mozzafiato, si fanno spazio tra web e privato. Indiscutibilmente originali e appetitose. Hanno abbattuto il metodo tradizionale di filmare. Soprattutto per coloro che intenti a creare fantastiche azioni o impossibilitati nel raggiungere dati posti, finalmente sono riusciti a dar sfogo alla loro bravura di vedeomaker. Ed è proprio per loro che nella nostra selezione, abbiamo escluso droni che se pur a basso costo, non avrebbero mai rispettato i requisiti necessari per un buon risultato video.

Questi dispositivi aggirano il loro prezzo dai 40 ai 1500 Euro. Noi, abbiamo scelto il Phantom 3 Standard perché il più economico della sua serie, il più economico nella categoria dei migliori per le riprese video e il migliore garantito da un marchio di fama mondiale, la DJI. Rivelando le caratteristiche fondamentali della sua scheda tecnica, vi accorgerete da soli come mai sia l’esatto compromesso tra un ottimo quadricoptero da filmati e un drone dal prezzo tutt’altro che alto, data l’eccezionale qualità.

Innanzitutto avremo tra le mani un telecomando semplice e intuitivo, nessun rischio per i principianti.
GPS integrato per funzioni Headless mode e Home point. Al momento giusto farà tornare a casa il vostro drone, in automatico.

Quanto alto può volare? Speriamo non abbiate problemi di vertigini. Il Phantom 3 arriva sino a 600 metri senza WiFi. In base alla recezione dei satelliti, ovviamente può raggiungere quelle distanze precedentemente discusse per i top della gamma. Autonomia di volo pari a 25 minuti. Quasi 30, si, quasi perfetta!
Ma parliamo della protagonista del nostro drone, l’Action Cam. Tra l’altro, se vuoi puoi scoprire di più sulla miglior action cam disponibile sul mercato clicca qui

Chi ha detto che non si possa essere professionisti pur divertendosi così tanto?
Vi sorprenderà questa cam da 12MP. Fantastici colori e ottima la definizione delle immagini. Video in Full HD (1920x1080p). Prestazioni elevate grazie allo stabilizzatore, 3-Axis Gimbal, a cui è agganciata (dettaglio presente solo in pochi droni e tra i più cari). 2,7K HD per riprese da urlo. Ideale per i live a 720p, visibili sullo smartphone tramite l’App DJI GO.
Questo è solo parte che il volo sulle ali di questo drone può permettervi. Se vi sentite pronti ad un decollo simile, lasciatevi andare e buona visione e lavoro a tutti!

 

Lascia un commento

Chiudi il menu
×

Carrello

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy